Giuseppe Messina Barber Shop
29 Novembre 2020
Strada degli scrittori
11 Dicembre 2020
Mostra tutti

Fondazione Italiani in Europa


Nata nel 2016 ha lo scopo di promuovere la ricerca universitaria e la formazione per contribuire al processo di integrazione tra i diversi stati europei è una rete di università che opera in diversi ambiti: patrimonio culturale materiale ed immateriale, economia, ambiente, media, nuove tecnologie, storia, turismo. L’impiego di risorse nel settore culturale rappresenta un vero e proprio investimento perché può dare risultati ben superiori all’entità degli esborsi e recare beneficio al Paese nel suo complesso, non solo in termini di immagine, ma anche di specifici e concreti interessi economici. La promozione culturale può espletare un ruolo effettivo e determinante nel più vasto contesto delle relazioni internazionali. E’ possibile e lecito pertanto parlare di una vera e propria diplomazia culturale che diventi parte inscindibile della politica estera Bisogna quindi affidare alla cultura una funzione politica. Lo straordinario patrimonio culturale e le potenzialità intellettuali che l’Europa può permettersi di proiettare nel mondo diventano uno strumento privilegiato di politica estera, non solo per il valore insostituibile dello scambio culturale come veicolo di contatto e di dialogo, ma anche, e soprattutto, per le ricadute di grande portata sul piano economico, politico e, più in generale, dell’immagine della Comunità europea. Inoltre la caratteristica forma a rete della struttura – network- da la possibilità agli Istituti di avere una linea di politica culturale uniforme in tutta l’Europa. Ciò permette una valorizzazione della cultura come patrimonio continuamente in corso di elaborazione.

Visita il sito Web